Liquidazione colf e badanti: aspetti legali e contrattuali

liquidazione-colf-e-badanti-aspetti-legali-e-contrattuali-1

Come si liquidano colf e badanti? È importante conoscere questi aspetti in quanto potrebbe succedere di dover affrontare questa condizione.

Come ogni lavoratore dipendente, anche colf e badanti assunte con regolare contratto, hanno diritto alla liquidazione, ovvero a quella cifra considerata quale trattamento di fine rapporto lavorativo. Il TFR matura per tutti i lavoratori, siano essi impegnati nel settore pubblico o privato, e viene erogato una volta cessato il rapporto lavorativo, indipendentemente dalle ragioni.

Come si calcola il TFR di colf e badanti?

L’articolo n.17 L.339/1958 e L.297/1982 nonché il contratto collettivo CCNL art.40 rappresentano il regime normativo di riferimento per il calcolo del TFR per colf e badanti.

È bene specificare che il TFR matura per ogni giorno retribuito, compresi quelli di ferie, maternità e malattia, mentre non sono utili a tale calcolo le assenze non retribuite. È possibile chiedere inoltre un anticipo per il 70% dell’importo maturato ma una sola volta nel corso del rapporto lavorativo.

Il TFR è composto da due quote:

  • Finanziaria, ovvero la rivalutazione dell’importo maturato dal fondo al 31 dicembre dell’anno precedente. Questa aumenta ogni anno applicando il tasso fisso dell’1,5% e del 75% dell’indice dei prezzi al consumo
  • Capitale, che risulta applicando il divisore fisso 13,5 al totale delle retribuzioni annue.

Per colf e badanti quindi il calcolo da fare prevedere la retribuzione annua (comprensiva di retribuzione mensili, tredicesima e quote per vitto e alloggio) divisa per 13,5. La cifra ottenuta dovrà poi essere incrementata dell’1,5% e del 75%, escludendo le quote maturate nell’anno della liquidazione.

Come gestire la liquidazione di colf e badanti?

Alla luce di quanto evidenziato nei precedenti paragrafi, risulta evidente come tali calcoli siano complessi e il rischio di cadere in errore sia importante. Ecco che quindi appoggiarsi, sia per la ricerca di badanti che per la gestione di tutte le pratiche burocratiche, ad agenzie specializzate potrebbe rappresentare la scelta più vantaggiosa.

Noi di Famiglia Riunita siamo in grado di fornire supporto a 360 gradi per quanto concerne la gestione di assistenti domestici, compresa la liquidazione al termine di un rapporto lavorativo.

Contattaci per informazioni, saremo lieti di aiutarti!

Articoli correlati