Sostituzione per ferie natalizie delle badanti

Invalid and caregiver

Nel periodo di Natale, è possibile che diverse famiglie si trovino a dover affrontare la criticità dovuta a una momentanea assenza delle badanti. In questo periodo dell’anno è infatti piuttosto comune che chi si prende cura della persona, sia essa anziana e malata o semplicemente non più del tutto autosufficiente, richieda qualche giorno di ferie per poter trascorrere le festività con i suoi familiari.

Se tale richiesta è assolutamente legittima e anche necessaria, poiché consente alla professionista di “ricaricare le energie” in vista del nuovo anno, va da sé che potrebbe risultare problematica per il cliente, che può per qualche giorno o settimana trovarsi impossibilitato a beneficiare di un servizio di assistenza fondamentale al suo benessere.

Come risolvere, dunque?

Come sostituire la badante che va in ferie a Natale

Dal momento che la badante è di fatto una lavoratrice dipendente, poter prendere alcuni giorni di ferie per Natale rappresenta un suo diritto. Al contempo, esistono modalità attraverso cui la famiglia cliente può provvedere a sostituire momentaneamente la sua figura così da garantire all’assistito il supporto quotidiano che necessita.

La famiglia che riscontri questa necessità (che spesso si verifica soprattutto nelle giornate del 24, 25 e 26 dicembre, ma anche il 1° gennaio) può richiedere il servizio di una badante sostitutiva che prenderà il posto della collega esclusivamente per il periodo in cui questa – che manterrà comunque il suo ruolo – sarà assente.

In questo caso, per la badante sostitutiva viene stilato di solito un contratto a tempo determinato per sostituzione, che sarà naturalmente anche dichiarato all’INPS. Tale documento includerà termini obbligatori quali il periodo di somministrazione del servizio, il giorno di termine (ossia il rientro della badante di ruolo), l’orario, le mansioni e naturalmente la retribuzione.

Resta inteso che alla badante che sostituisce la collega di ruolo che va in ferie per Natale spetteranno indicativamente gli stessi contributi del contratto a tempo indeterminato, così come i medesimi doveri della badante che normalmente si occupa dell’assistito.

I nostri esperti si prenderanno carico dell’intera procedura: dalla selezione della badante sostitutiva più adatta a te fino al disbrigo delle pratiche contrattuali e burocratiche, in modo attento e puntuale e in tempi rapidi.

Sostituzione badante per Natale: affidati a Famiglia Riunita

Famiglia Riunita è a tua completa disposizione per individuare la badante perfetta in sostituzione della figura di ruolo che si occupa di assistere il tuo familiare, nel caso in cui questa abbia in programma di prendersi alcuni giorni di ferie nel periodo di Natale.

Il nostro accurato e attento servizio di badanti è progettato per soddisfare le tue necessità sia che tu abbia impegni professionali che ti tengono lontano da casa sia per situazioni occasionali come le festività natalizie, e può essere erogato 24 ore su 24 e sette giorni su sette.

Tutte le nostre badanti sono accuratamente selezionate al fine di garantire un’assistenza di eccellente qualità, sia in termini di competenze che di capacità comunicativa con l’assistito: empatia, professionalità, preparazione e aggiornamento continuo caratterizzano tutte le nostre professioniste.

Non solo: il protocollo operativo di Famiglia Riunita prevede anche colloqui conoscitivi con la famiglia così da valutare al meglio le particolari esigenze e necessità. Tali confronti hanno l’obiettivo di individuare quali tra le nostre esperte sia la più idonea a erogare il servizio di assistenza, non soltanto dal punto di vista delle competenze tecniche ma anche in termini di qualità caratteriali.

Le nostre badanti possono prendersi cura sia di persone autosufficienti che non autosufficienti, sia a ore che in convivenza, sia in ruoli fissi che in sostituzione di un’altra badante assente per le feste di Natale o situazioni analoghe.

Entra in contatto con Famiglia Riunita per individuare la figura più adatta alla particolare situazione del tuo familiare: siamo sempre pronti ad aiutarti.

Articoli correlati