Come si diventa badante: corsi e suggerimenti da seguire

come-si-diventa-badante-corsi-e-suggerimenti-da-seguire-1

Vuoi diventare badante e sei alla ricerca di suggerimenti da seguire e corsi da fare? In questo articolo cercheremo di fornirti il supporto che cerchi, ma non solo, ti aiuteremo a trovare lavoro nel caso tu decida di intraprendere questo percorso professionale.

Come diventare una badante preparata? Sicuramente è la domanda principale per chi desidera occuparsi degli anziani in maniera adeguata, e al contempo conquistare la fiducia della famiglia dell’assistito qualif. In questi termini è indispensabile una formazione adeguata sulle mansioni di una badante ma non solo.

Per prima cosa, se si arriva da un paese estero e si desidera svolgere questa mansione in Italia, sarà necessario seguire un corso di italiano, nel caso in cui non si conosca già la lingua. Questo perché oltre a comunicare con il datore di lavoro e comprenderne meglio le esigenze, si potrà instaurare un rapporto con l’anziano da assistere, al quale non verrà fornito solo un aiuto pratico, ma anche un supporto morale e compagnia nell’arco della giornata. Ma non solo, potrà risultare utile in caso di emergenza per comunicare meglio con i soccorritori, fattore che potrebbe risultare determinante.

Nel caso in cui si conosca già bene la lingua italiana, si potrebbe pensare di iscriversi a corsi più specifici, connessi più strettamente alla professione da eseguire. Per esempio una formazione di primo soccorso, ma anche sulla gestione della cura e dell’igiene dell’assistito, come occuparsi della casa o come fornire un aiuto nella deambulazione e nel movimento di pazienti con difficoltà motorie, oppure, se si desidera assistere persone affette da malattie neurodegenerative, seguire lezioni ad hoc in questo ambito. In alternativa esistono corsi OSA, che riguardano l’ambito socio-relazionale, e corsi OSS, incentrati principalmente sull’ambito sanitario. Questi ultimi se portati a termine daranno la possibilità di partecipare a concorsi pubblici per ospedali e case di cura.

Suggerimenti per diventare badanti

La formazione e la competenza di una badante non si limita però ai soli corsi seguiti, ma ci sono requisiti che devono stare alla base di questa figura. Questi non si apprendono tramite lezioni, ma sono tipici tratti della persona e tra questi possiamo citare:

  • Capacità di ascolto, importantissima nell’assistenza di persone anziane, soprattutto se si è assunti anche per fare compagnia alle stesse
  • Empatia, per facilitarne la comprensione di bisogni e per instaurare un buon legame, conquistando la fiducia dell’assistito e dei suoi famigliari
  • Pazienza, imprescindibile per chi riveste questo ruolo. Non sempre è facile affiancare persone non più autosufficienti, affette da demenza e depressione senile o con malattie neurodegenerative. Queste infatti non sempre si adattano facilmente alla presenza di una figura esterna nella loro quotidianità, quindi essere pazienti e comprensivi è d’obbligo
  • Amore verso il prossimo, indispensabile per chi decide di intraprendere una professione che prevede la cura e l’assistenza di soggetti non più autosufficienti.

Quelli sopra elencati sono i corsi e i suggerimenti che ci sentiamo di dare a chi desidera diventare badante. Nel caso in cui si desideri approfondire ulteriormente il discorso e ricevere supporto ancor più diretto nella scelta della formazione da seguire, così come partecipare con tariffe agevolate a corsi tenuti dalla regione, noi di Famiglia Riunita possiamo essere d’aiuto.

Contattaci e fissa un appuntamento con il nostro personale, ti daremo ulteriori informazioni in merito al lavoro di badante, ti aiuteremo a chiarire eventuali dubbi e perplessità, oltre a suggerirti corsi specifici.

Articoli correlati